Locanda V Canto

La Locanda V Canto prende il nome dal celebre passo della Divina Commedia che narra dell’amore di Paolo e Francesca, tragicamente consumato nella Rocca. Qui tutto è autentico: la passione per la qualità, l’attenzione che mettiamo nella selezione dei prodotti, il piacere di proporvi le eccellenze dell’enogastronomia marchigiana e della sua cucina.

Anche il luogo in cui ci troviamo è autentico. Risale all’originario impianto del castello, e i suoi spazi si dipanano in freschi cunicoli, dove conserviamo ciò che portiamo in tavola. Dicono anche che qui si riuniva l’Ordine dei Templari. Lo testimonia il sigillo in pietra della Croce di Malta, posto sull’arco antico che conduce alle grotte.

Oggi ci riuniamo noi, con altri intenti. Per riscoprire autentiche delizie del palato. E tutto il resto.

Foto gallery

Share