Ponti di Primavera

A.D. 1445 Gradara: un anno all’Assedio 15, 16 e 17 luglio 2011

Dal 15 al 17 luglio il borgo di Gradara si trasforma in un percorso museale con ricostruzioni di ambienti, allestimenti di botteghe artigianali, spettacoli e figuranti in abito storico che accompagneranno il visitatore nel Medioevo attraverso una “porta del tempo”.

La sensazione sarà quella di venire catapultati nel 1445 e ritrovarsi nel mezzo di un indaffarato e vivace borgo medievale alla prese con le attività di ogni giorno.

spot A.D. 1445 Gradara

Programma

Venerdì 15  luglio
Dalle 18,30 – “La Giostra – Sicilia ” musica itinerante nel borgo
19,00 – I duelli all’arma bianca – a cura delle compagnie d’arme
20,00 – “Te lo do io il medioevo” spettacolo a cura dei Clerici Vagantes
20,30 – “Il tagliapietre” favola raccontata da Ivan Ottaviani
21,00 – I duelli all’arma bianca – a cura delle compagnie d’arme
21,30 –  Il coro di Gradara musica e canti medievali – itinerante
22,00 –“Cantastorie, musiche, danzatori, commedianti e menestrelli…tra favole, satira e frottole” Compagnia “La Giostra -Sicilia”
22,30 –  Corteo storico e spettacolo dei mangiafuoco a cura della Corte Malatestiana di Gradara
23,00 – “Paolo e Francesca nel canto V” esibizione di Ivan Ottaviani
23,30 –“Te lo do io il medioevo” spettacolo a cura dei Clerici Vagantes

Sabato 16  luglio
Dalle 18,00 – “La Giostra” musica itinerante nel borgo
19,00 – I duelli all’arma bianca – a cura delle compagnie d’arme
19.30 – “Parata in do” spettacolo itinerante a cura di “Circateatro” itinerante
20,30 – “Il tagliapietre” favola per adulti e bambini  raccontata e mimata da Ivan Ottavini 2
21,00 –   Alla Corte dei Malatesta –  Esibizione di danze e scherma antiche
21,30 –  I duelli all’arma bianca – a cura delle compagnie d’arme
22,00 – “Strampolata notturna con fuochi” spettacolo sui trampoli a cura di “Circateatro” itinerante
22,30 –   Alla Corte dei Malatesta – Esibizione di danze e scherma antiche
23,00 – “Cantastorie, musiche, danzatori, commedianti e menestrelli…tra favole, satira e frottole” Compagnia “La Giostra” Sicilia
23,30 – “Paolo e Francesca nel canto V” esibizione di Ivan Ottaviani

Domenica 17  luglio
Dalle 18,00 – “La Giostra” musica itinerante nel borgo
19,00 – I duelli all’arma bianca
19.30 – “Parata in do” spettacolo itinerante a cura di “Circateatro” itinerante
20,30 – “Il tagliapietre” favola per adulti e bambini  raccontata e mimata da Ivan Ottavini
21,00 – Alla Corte dei Malatesta –  Esibizione di danze e scherma antiche
21,15 – “Amor mi fa pazziar.” Festival Armonie della Sera  Arie, madrigali, danze e scherzi musicali tra Cinque e Seicento (e oltre). Cortile della Rocca
21,30 – “Paolo e Francesca nel canto V” esibizione di Ivan Ottaviani
22,00 – “Strampolata notturna con fuochi” spettacolo sui trampoli a cura di “Circateatro”
22,30 –   Alla Corte dei Malatesta – Esibizione di danze e scherma antiche
23,00 – “Cantastorie, musiche, danzatori, commedianti e menestrelli…tra favole, satira e frottole” Compagnia “La Giostra” Sicilia – piazzetta malatestiana
23,30 – I duelli all’arma bianca

Dalle ore 19,00 alle 23,00 – Storia Viva: entra nella macchina del tempo e scopri come si viveva nel ‘400

Ecco i quattro percorsi tematici:

  • “Corporazione degli artigiani” Scopri come viveva un artigiano nel Quattrocento. Scegli chi sarà il tuo maestro e impara i segreti della sua arte. “Il codice miniato: la produzione di un capolavoro” un nuovo percorso tematico che seguirà passo a passo tutte le fasi di preparazione dei preziosi codici, dalla produzione della carta, alla miniatura e rilegatura del libro. 19,30-21,00-22,30
  • “Il mestiere delle armi” Arruolati nella milizia cittadina e partecipa all’addestramento di un soldato del corpo di guardia. Fanteria, artiglieria, tiro con l’arco, scherma, il percorso del cavaliere.  19,30-21,00-22,30
  • “La cucina di madonna Monia” Un salto al mercato a comperare il necessario e poi subito in cucina! 19,00-20,30-22,00
  • “Il giardino delle danze”danze, musiche e racconti alla Corte dei Malatesta 19,30

 

 

5 commenti a “A.D. 1445 Gradara: un anno all’Assedio 15, 16 e 17 luglio 2011”

  1. Scritto da teresa favino domenica, luglio 3, 2011 alle 16:06

    buongiorno,sono teresa favino appassionata di epoca medievale,ho anche un abito che da catalogo dovrebbe essere ell’epoca del tardo 1400 e dovrebbe essere la copia dell’abito di Beatrice d’Este.
    Mi farebbe piacere venire a trovarvi e poterlo indossare,a chi posso rivolgermi?
    Grazie

    Teresa Favino dalla provincia di Venezia

  2. Scritto da Pro Loco lunedì, luglio 4, 2011 alle 09:32

    Buongiorno da Gradara, per poter indossare l’abito potrebbe venire a trovarci o tutti i giovedì fino alla prima settimana di settembre oppure in occasione della nostra manifestazione estiva AD 1445 Gradara un anno all’Assedio che si svolgerà il 15, 16 e 17 luglio. Ci faccia sapere! Roberta Pro loco di Gradara 0541-964115

  3. Scritto da Alessandro mercoledì, luglio 13, 2011 alle 21:38

    Salve,
    volevo sapere se ci saranno i fuochi artificiali durante i tre giorni dell’assedio a Gradara e in quale giorno e a che ora verranno fatti.

    Grazie

    Alessandro da Riccione

  4. Scritto da Simone venerdì, luglio 15, 2011 alle 10:29

    Buongiorno, mi chiamo Simone e ho sempre seguito le passate edizioni. Volevo cortesemente sapere se anche in questa, come nelle scorse appunto, vi sarà il magnifico spettacolo pirotecnico dalle mura del castello. Non avendolo letto in programma, desideravo avere conferme, sperando in una mia svista…
    Grazie anticipatamente per la collaborazione,
    Simone.

  5. Scritto da Pro Loco giovedì, luglio 21, 2011 alle 17:56

    Buongiorno da Gradara,
    mi scuso per il ritardo nel risponderle
    l’Assedio al castello ritorna il prossimo anno ed esattamente il 20 luglio 2012.
    Cordiali saluti

Lascia una risposta